Termini e Condizioni

  1. Prima di utilizzare il Sito ed i relativi Servizi, è necessario leggere attentamente le presenti Condizioni, l’accettazione del cui contenuto, espressa e senza riserve, avverrà cliccando sul tasto dedicato.
  2. Il Cliente riconosce e accetta che il Collaboratore, una volta scelto e accettato dal Cliente, dovrà essere assunto dal Cliente, a propria cura e spese, e non dall’Agenzia. Ogni rapporto giuridico che ne risulta è di pertinenza esclusiva del Cliente e del Collaboratore, e pertanto nessuna responsabilità potrà essere addebitata, ad alcun titolo, all’Agenzia in relazione al rapporto di lavoro instaurato tra Cliente e Collaboratore.
  3. Le informazioni ricevute dall’Agenzia saranno trattate in modo confidenziale e resteranno di proprietà dell’Agenzia. L’Agenzia s’impegna a non fornire queste informazioni a terzi, esclusi gli eventuali Collaboratori potenziali.
  4. L’Agenzia s’impegna a fornire al Cliente tutte le informazioni relative al Collaboratore e a verificare i dettagli del Collaboratore, la documentazione e le referenze. Tuttavia, la responsabilità finale d’ogni decisione di assumere il Collaboratore spetta al Cliente.
  5. Al fine di poter usufruire dei Servizi, i Clienti si obbligano a versare una quota d’iscrizione di € 150,00 (oltre oneri di legge), da versarsi tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.
  6. La Quota di Iscrizione coprirà la ricerca iniziale per il collocamento di un Collaboratore e ogni altra ulteriore ricerca di un Collaboratore. Se entro 30 giorni dal ricevimento della quota d’iscrizione da parte dell’Agenzia, non viene presentato al Cliente almeno un Collaboratore, il Cliente ha diritto al rimborso della quota d’ iscrizione.
  7. A conclusione di un accordo di lavoro tra il Cliente ed il Collaboratore presentato al Cliente dall’Agenzia, il Cliente dovrà versare all’Agenzia stessa una commissione di collocamento pari ad € 200,00 (oltre oneri di legge), indipendentemente dalla durata del rapporto di lavoro concordata tra Cliente e Collaboratore.
  8. La fattura relativa alla Commissione di Collocamento verrà emessa dall’Agenzia nel momento in cui il Cliente avrà raggiunto con il Collaboratore un accordo.
  9. La Commissione di collocamento dovrà essere versata dal Cliente all’Agenzia tramite bonifico bancario, carta di credito o paypal, presso le coordinate bancarie indicate nella fattura che verrà inviata al cliente.
  10. La Commissione per il collocamento, pari ad € 200,00 (oltre oneri di legge), dovrà essere pagata all’Agenzia prima che il Collaboratore entri in servizio presso il Cliente.
  11. In nessun caso saranno rimborsate le Commissioni di Collocamento pagate all’Agenzia una volta stipulato l’accordo di collaborazione tra il Cliente ed il Collaboratore.
  12. L’Agenzia non risponde della veridicità e del contenuto delle informazioni fornite dai Clienti al momento della registrazione al Sito. I Clienti pertanto si assumono ogni responsabilità in merito alle informazioni da essi stessi fornite.
  13. Il Cliente si impegna a provvedere alla regolarizzazione del rapporto di lavoro con il Collaboratore a termini di legge e di ciò è esclusivamente responsabile. Il Cliente si impegna altresì a rispettare i Contratti Collettivi Nazionali ed ogni normativa vigente in materia.
  14. L’Agenzia non ha alcuna responsabilità riguardo la veridicità e/o la completezza delle informazioni fornite dai Collaboratori al Cliente, al fine dell’ottenimento dei permessi di soggiorno e/o dei visti di lavoro, ed al fine dell’instaurazione del rapporto di lavoro con il Cliente.
  15. Il Cliente deve astenersi dal mettere in contatto, direttamente o indirettamente, o fornire a terzi i contatti relativi ad un qualunque Collaboratore presentatogli dall’Agenzia a parti terze.
  16. Nel caso in cui il Collaboratore annulli un accordo di lavoro con il Cliente, prima della data d’inizio, l’Agenzia s’impegna a presentare al Cliente un Collaboratore sostitutivo con qualifiche simili, senza ulteriore pagamento da parte del Cliente della Quota d’Iscrizione o di Commissione di collocamento.
  17. Nel caso in cui il Collaboratore dia le dimissioni o venga licenziato, l’Agenzia si impegna ad inviare al Cliente altri CV di profili compatibili con le richieste del Cliente, sempre dietro pagamento della Commissione di Collocamento.
  18. L’Agenzia non assume il Collaboratore presentato al Cliente e ogni contratto di lavoro è stipulato tra il Cliente e il Collaboratore direttamente ed esclusivamente. Il Cliente è responsabile esclusivo del rispetto ed osservanza di tutte le regole e leggi civili e penali che vigono nel suo Paese, in relazione al rapporto con il Collaboratore.